RheumaBuddy

Crea una panoramica della tua artrite reumatoide.
Giorno dopo giorno. Scopri l’andamento e ottieni un miglior controllo della tua artrite.
Condividi le informazioni con il tuo reumatologo e
unisciti alla comunità on line di giovani con artrite reumatoide

RheumaBuddy Diary
pexels-photo-367273.jpeg

 

Features

RheumaBuddy è una app per raggiungere una miglior consapevolezza della propria malattia. In altri termini, questa app ti aiuta ad avere un maggior controllo sull’artrite. Come? Ottenendo una più approfondita conoscenza ed una migliore panoramica sull’andamento della tua artrite puoi scoprire cosa fare tu stesso per star meglio. Condividi i dati relativi ai sintomi con il tuo reumatologo e documenta l’andamento della situazione dall’ultima visita di controllo. Oltre a questo, l'app ha anche una funzionalità che permette di prendere parte ad una comunità on line di “Buddies”, ovvero amici, che condividono la tua stessa condizione di salute e a cui puoi chiedere e/o fornire consigli e a iuto pratico. 

 
 

MONITORA I TUOI SINTOMI

Puoi monitorare e registrare il tuo stato di salute valutando i sintomi quotidiani di AR/AIG tramite una serie di smiley. Sei tu a decidere quali sintomi monitorare. Salvare alcuni dettagli della tua giornata può aiutarti a ricordare l’andamento nel corso del tempo.

 

OGGI È STATO UN GIORNO PARTICOLARE?

Puoi aggiungere commenti sulla tua giornata e registrare su una mappa del dolore quale articolazione è stata la più dolorosa oggi. Successivamente RheumaBuddy genera un resoconto delle tue indicazioni quotidiane che potrà essere molto utile, soprattutto durante le visite dal medico.

 
 

IMPARA A CONOSCERTI MEGLIO

L’app sintetizza in un grafico l’andamento dei tuoi sintomi nel corso degli ultimi mesi. Puoi scegliere di visualizzare ogni sintomo separatamente o vedere la correlazione tra diverse caratteristiche.

 

ENTRA A FAR PARTE DI UNA COMUNITÀ

Oltre al monitoraggio dei sintomi, l’app ti consente di entrare a far parte della community di RheumaBuddy. Lo scopo della community è dare la possibilità di chiedere aiuto in un ambiente fidato e di poter ricambiare offrendo il tuo supporto. Puoi unirti alla conversazione con un profilo social o in forma anonima.

 

Ti abbiamo detto che puoi scaricare e utilizzare RheumaBuddy gratuitamente??

Ai professionisti sanitari che lavorano con persone affette da AR

 

Una esperta reumatologa danese, Berit Schiøttz-Christensen, ha svolto un ruolo molto importante nello sviluppo di questa app e anche lei ha riconosciuto l’importanza di un tale strumento per i giovani affetti da AR.

RheumaBuddy è prevalentemente uno strumento che permette ai giovani affetti da AR di ottenere una visione completa della loro condizione e acquisire la motivazione per abbandonare cattive abitudini e orientare la loro vita in senso più positivo.

RheumaBuddy rappresenta anche un vantaggio per i professionisti sanitari. Il fondamento per il quale bisogna consigliare e trattare il paziente in maniera individualizzata diventa ancora più forte. Spesso durante le visite di controllo i pazienti hanno difficoltà a richiamare alla memoria tutti gli eventi e l’andamento dello stato di salute dalla visita precedente. 

Questo fornisce al medico un’informazione parziale sulle reali condizioni del paziente.
Viceversa, quando il paziente utilizza questa app, permette al medico di avere una visione olistica invece che l’istantanea di un solo momento. Riceve più informazioni e comprende meglio come il paziente si è sentito realmente. Questo strumento fornisce così l’opportunità di valutare in maniera più obiettiva l’efficacia della terapia nel giovane paziente.

Stiamo continuando a sviluppare RheumaBuddy e stiamo già definendo la versione 2. Ciò che possiamo anticipare è che includerà un servizio per professionisti sanitari nel campo della reumatologia che renderà ancora più semplice avere una visione completa dell’impatto dell’AR nel singolo paziente.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con le informazioni più recenti, anche riguardo alla disponibilità di RheumaBuddy nella tua Nazione. 

 
 
 

Lo sapevi che l'app ha vinto due EULAR premi?

 

 

RheumaBuddy è ora disponibile in oltre 30 paesi in Europa!

 
jrickmann-120-160x160.jpg
 
"Tutti i giovani con artrite reumatoide stanno ottenendo questo strumento a lungo atteso, uno strumento digitale per registrar le variazioni della propria AR tra una visita di controllo e l’altra. E’ molto importante per I giovani con AR avere una visione d’insieme e tenere sotto controllo i sintomi. Questo aspetto, insieme alla possibilità di unirsi ad una comunità on line di giovani che condividono la stessa esperienza ha un enorme beneficio, non solo per il singolo paziente, ma permette anche una miglior gestione della terapia farmacologica. Siamo molto orgogliosi di questo progetto."

James Rickmann
Vicepresidente FNUG

 
PageFiles-2005517227-Berit-Schiottz-Christensen2-160x160.jpg
 

"I giovani che soffrono di AR hanno bisogno di strumenti innovativi che li pongano al centro e li aiutino ad acquisire un ruolo chiave nella gestione della loro vita quotidiana. RheumaBuddy è estremamente utile a questo scopo essendo chiaro ed esplicativo sulle variazioni giornaliere della loro vita con l’AR. Questa app fornisce una miglior visione generale al variare dei sintomi e dei trattamenti nel tempo."

Prof. Berit Schiøttz-Christensen

Reumatologa
 
283396e-160x160.jpg
 

"Nonostante convivano con una patologia cronica, i giovani sono eccellenti nella gestione della loro condizione. Con questa app hanno uno strumento che unisce smartphone e tecnologie sociali. Far parte di una comunità virtuale di persone che condividono la stessa condizione rende i giovani con AR più consapevoli della loro condizione e favorisce la condivisione e l’aiuto reciproco. Siamo convinti che questa app abbia un grande potenziale per migliorare la qualità di vita dei pazienti e ottimizzare la gestione terapeutica."

Andreas Dam
Amminstratore Delegato, Daman

Partners

Migliorare la qualità di vita dei giovani affetti da AR e fornire loro uno strumento digitale per aiutarli a conoscere e gestire la loro condizione. Sono queste le ragioni che hanno portato allo sviluppo di RheumaBuddy.  Chi c’è dietro questa app? Per realizzare questo programma di auto-monitoraggio è stato necessario un lavoro di gruppo che ha coinvolto Daman, che opera nell’industria dello sviluppo di app, memberi dell’associazione danese di giovani con AR (FNUG) e la Prof. Berit Schiøttz-Christensen, reumatologa.

APMAR

Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare

Onlus, svolge azioni finalizzate alla tutela del diritto alla salute di adulti e bambini affetti da malattie reumatiche, croniche e rare, e si adopera per incentivare la ricerca clinica e sensibilizzare la classe politica e la società affinché queste malattie così importanti, vengano adeguatamente considerate.

La mission di APMAR Onlus è: Migliorare la qualità dell'assistenza per migliorare la qualità della vita.

www.apmar.it

 

Daman.png

Daman

Daman è un’agenzia digitale specializzata in salute pubblica. La nostra missione è migliorare la salute mediante l’innovazione digitale. Siamo appassionati di tecnologia e media digitali e forniamo servizi per migliorare la qualità di vita dei pazienti e permettere ai professionisti sanitari di raggiungere migliori successi terapeutici. La forza della nostra compagnia risiede nella profonda conoscenza dell’industria sanitaria e nelle capacità ed esperienza del nostro personale.

 

Ricevi gli aggiornamenti

 

 
 

Contattaci

Hai suggerimenti, idee o altri commenti che vuoi inviare alla nostra attenzione? Sei interesstao a far conoscere ad alter persone con AR i benefici dell’utilizzo di RheumaBuddy?

 

Mandaci una mail e faremo del nostro meglio per contattarti al più presto.

Nome *
Nome